Come funziona una Golf Cart?

Come funziona una Golf Cart?

Descrizione generale della Golf Cart

Nasce inizialmente per trasportare massimo 2 persone all’interno dei campi da golf durante le partite, per spostarsi nel modo più veloce e comodo possibile. Nell’ultimo decennio questi mezzi hanno iniziato a spopolare nelle versioni 4, 6, 8 posti, fino ad arrivare oltre, tanto da essere utilizzati nei villaggi turistici, sale ricevimenti, grandi stabilimenti, hotel, strutture private, campeggi e tante altre strutture. La Golf Cart può essere sia a benzina e sia elettrico, quest’ultimo è quello maggiormente diffuso in Italia principalmente per motivi ecologici e di facilità di reperimento. Noi della Fabbritek abbiamo a disposizione sia veicoli elettrici, sia a benzina, che in base all’utilizzo possono essere più o meno adatti al lavoro che si deve fare.

Funzionamento e comandi

La maggior parte di questi veicoli sono dotati in linea generale di: cilindretto di avviamento con chiave, volante, pedale dell’acceleratore, pedale del freno, freno a mano o a pedale e pulsante o leva per la selezione della marcia. Una volta accesa la macchina tramite il cilindretto di avviamento, l’utilizzo è semplice e intuitivo: bisogna selezionare dal pulsante il verso di marcia, disattivare il freno a mano (se inserito) e procedere premendo cautamente il pedale dell’acceleratore. Si specifica cautamente perché alcuni modelli hanno il pedale molto sensibile e accelerando di colpo, potrebbe partire rapidamente la vettura. Molti veicoli sono dotati di frenata rigenerativa tramite il rilascio del pedale dell’acceleratore, che permette oltre a ricaricare le batterie, una maggiore sicurezza di frenata prima dell’azionamento del freno manuale.

Comandi Golf Cart

Le macchine elettriche e a benzina hanno 3 marce: Avanti, Folle e Retromarcia. Di solito l’azionamento della retromarcia in quelle a batteria è seguito da un avvisatore acustico che serve ad avvisare il conducente e chi gli sta intorno di fare attenzione.

La maggior parte delle Golf Cart, mentre su alcune è optional, dispone di un impianto luci comprensivo di fari anteriori con o senza frecce direzionali e fanali posteriori, molto utile per chi pratica attività dove non c’è molta illuminazione. Anche il display che indica il livello di carica della batteria è presente su molti veicoli o è possibile e indispensabile installarlo.

Dopo un prolungato utilizzo della macchina, prima che la batteria scenda del 25% circa (valore variabile in base al tipo e modello di batterie) è opportuno metterla sotto carica. La durata del veicolo è variabile in base al tipo di batterie, alle sue caratteristiche e modello, al tipo di utilizzo che se ne va, al tipo di terreno su cui viene utilizzato (ad esempio in strade in salita la durata è inferiore rispetto alle strade in pianura). Il tempo di ricarica è invece variabile dal tipo di batterie, da quanto sono state scaricate e dal tipo di caricabatterie che si utilizza.

Per ricaricare le batterie è necessario, se non si dispone del caricatore originale, di uno che abbia lo stesso voltaggio e ampere necessari a favorire la carica di tutte le batterie. Più basso è l’amperaggio e maggiore sarà la qualità della ricarica a scapito della velocità, e viceversa.

Per i veicoli a benzina il funzionamento è simile, a differenza di quelli elettrici che hanno l’elettro-freno, a questi manca. E’ opportuno verificare sempre che il motore funzioni correttamente e fare tagliandi regolari come sulle automobili. Per quanto riguarda l’acceleratore, anch’esso è simile alle autovetture: prima di accelerare bisogna azionare la marcia.

Le Golf Cart possono essere sia omologate per la circolazione stradale, sia non omologate. Chiaramente il prezzo delle prime è nettamente più alto rispetto a quello delle seconde. Inoltre c’è da aggiungere che quelle omologate, siccome circolano su strade pubbliche, sono soggette al codice stradale e dovranno rispettare tutte le leggi e le normative previste.

Dove posso trovare una Golf Cart?

La Fabbritek ha una vasta gamma di veicoli elettrici usati di vari modelli, marche e tipologia pronti per l’utilizzo. Si può spaziare da quelli per il trasporto persone a quelli per trasporto merci fino ai modelli per campi da golf e allestimenti per utilizzi speciali. Tutti i veicoli nuovi, usati e quelli disponibili per il noleggio a breve e lungo termine sono visibili sul nostro sito www.fabbritek.it.